Notizie

A TUTTE LE IMPRESE ISCRITTE
A TUTTI GLI STUDI 

Lucca, 22 Maggio 2019

Alleghiamo alla presente, lettera circolare n. 6/2019 della CNCE contenente la rimodulazione della tabella dei codici apprendistato CCNL industria e cooperazione (versione 3.0).

Distinti saluti.

La Coordinatrice

(Sabina  Gelli)

Circolare CNCE N. 6-2019 Codici apprendistato CCNL Industria e cooperazione – versione 3.0

A TUTTE LE IMPRESE ISCRITTE
A TUTTI GLI STUDI 

Lucca, 3 Maggio 2019

Alleghiamo alla presente, comunicazione n. 665 pervenuta in data odierna dalla CNCE relativa al regime fiscale e contributivo dei contributi versati dai datori di lavoro al Fondo Sanitario Sanedil.

Distinti saluti.

La Coordinatrice

(Sabina  Gelli)

Comunicazione CNCE N. 665 Regime fiscale e contributivo dei contributi versati dai datori di lavoro al fondo sanitario Sanedil

A TUTTE LE IMPRESE ISCRITTE
A TUTTI GLI STUDI 

Lucca, 29 Aprile 2019

Alleghiamo alla presente, lettera circolare n. 3/2019 della CNCE contenente la nuova tabella relativa ai codici per l’identificazione della tipologia e del periodo di apprendistato da applicarsi ai contratti di apprendistato industria e cooperazione stipulati a decorrere dal 1° Aprile 2019.

Distinti saluti.

La Coordinatrice

(Sabina  Gelli)

Circolare CNCE N. 3-2019 Codici apprendistato CCNL Industria e cooperazione

A TUTTE LE IMPRESE ISCRITTE
A TUTTI GLI STUDI 

Lucca, 23 Aprile 2019

Alleghiamo alla presente, comunicazione n. 663  pervenuta in data odierna dalla CNCE relativa alla nuova contribuzione del Fondo nazionale APE, precisando che il contributo APE a carico delle imprese iscritte  alla  scrivente  cassa  edile,  rimane   invariato  nella  misura  del  3,70%.   Tale  percentuale   sarà  valida   fino  a  nuova  comunicazione. Il contributo minimo APE, invece, viene stabilito in € 51,00.

Ci riserviamo di fornire ulteriori aggiornamenti non appena disponibili.

I nostri uffici rimangono a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento in merito.

Cordialmente.

La Coordinatrice

(Sabina  Gelli)

Comunicazione CNCE N. 663 – Nuova contribuzione Fondo nazionale APE – chiarimenti

A TUTTE LE IMPRESE ISCRITTE
A TUTTI GLI STUDI 

Lucca, 11 Aprile 2019

 

Alleghiamo alla presente, comunicazione n. 660 pervenuta in data odierna dalla CNCE, relativa alla disciplina dell’apprendistato CCNL Industria e cooperazione per i contratti di apprendistato stipulati a decorrere dal 1° Aprile 2019.
Distinti saluti.

La Coordinatrice

(Sabina  Gelli)

Comunicazione CNCE N. 660 – Disciplina dell’apprendistato – CCNL Industria e cooperazione

A TUTTE LE IMPRESE ISCRITTE
A TUTTI GLI STUDI

Lucca, 15 febbraio 2019

Segnaliamo che nello sportello web è disponibile un foglio excel, a livello di denuncia/operaio, che facilita la rilevazione della base imponibile necessaria per il calcolo dei contributi dovuti per il Fondo Sanitario dei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2018,  come previsto dal rinnovo del CCNL Edilizia Industria e Cooperative.

Link di accesso allo sportello web: https://lucca.cassaedile2000.it/SportelloWeb/index.php

Per qualsiasi chiarimento o difficoltà operativa, gli uffici rimangono a vostra disposizione.
Distinti saluti.

La Coordinatrice
(Sabina  Gelli)

A TUTTE LE IMPRESE ISCRITTE
A TUTTI GLI STUDI

Lucca, 11 febbraio 2019

Comunichiamo che, in adeguamento a quanto previsto dal CCNL dell’Edilizia Industria e Cooperative sottoscritto il 18/07/2018 e dal successivo accordo per il rinnovo del CCNL Edilizia-Artigiani sottoscritto il 31/01/2019, a decorrere dalle denunce di competenza del mese di GENNAIO 2019 le aliquote contributive varieranno come segue:

CONTRIBUTO a carico azienda % a carico lavoratore % Totale%
Cassa edile 2,08 0,42 2,50
Formazione e sicurezza 1,00 1,00
APE 3,70 3,70
Fondo Iniziative Promozionali 0,10 0,10
Fondo Sanitario Nazionale 0,35 0,35
Fondo Prepensionamento

(ex  Contributo lavori usuranti e pesanti 0,10%  fino al mese di dicembre 2018)

 

0,20

 

0,20

Fondo Incentivo all’Occupazione 0,10 0,10
QUACT 0,42 0,42 0,84
QUACN 0,222 0,222 0,444
TOTALE 8,172 1,062 9,234
RLST (per aziende senza RLS) 0,10    

Fondo Sanitario Nazionale Impiegati

0,26   0,26

 

Le imprese che applicano il CCNL Industria e Cooperative, ai fini del recupero di quanto dovuto per i mesi di ottobre, novembre e dicembre 2018, devono inserire negli specifici campi del Modello Unico Telematico (M.U.T.) del mese di gennaio 2019 l’importo delle nuove contribuzioni (Fondo Sanitario Nazionale operai ed impiegati – Fondo prepensionamento – Fondo Incentivo all’Occupazione).

Le imprese che applicano il CCNL Artigiani, non devono compilare gli importi di recupero per i mesi di ottobre, novembre e dicembre 2018, poiché nei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2019 verseranno, per gli operai, il contributo aggiuntivo di dotazione pari allo 0,55% e, per gli impiegati, il contributo al Fondo Sanitario Nazionale pari allo 0,52%.

Il contributo “Fondo Sanitario Nazionale” per gli operai è da calcolarsi su un minimo di n.120 ore, mentre per gli impiegati è da calcolarsi sulle seguenti voci retributive: minimo paga – contingenza – Edr – Premio di produzione.

Il contributo complessivo dello 0,60%, entrerà in vigore all’avvio operativo del Fondo Sanitario SANEDIL contestualmente alla riduzione del contributo ex art. 37 dello 0,25% destinato alle prestazioni sanitarie.

Alleghiamo, alla presente, i verbali di accordo siglati dalle organizzazioni artigiane e dai sindacati di categoria rispettivamente il 31/01/2019 ed il 06/02/2019.

Restiamo a disposizione per ogni eventuale chiarimento in merito

La Coordinatrice
(Sabina  Gelli)

COM. N. 650 – trasmissione accordo del 31.01.2019

COM. N. 651 – verbale di accordo 6 febbraio 2019

Validità dal 01/01/2019 ad oggi
CARICO DITTA CARICO OPERAI
Accantonamento  14,20%
CONTRIBUTI TOTALE
Cassa edile  2,08%  0,42%  2,50%
Formazione e Sicurezza  1,00%  1,00%
A.P.E.  3,70%  3,70%
Fondo Iniziative Promozionali  0,10%  0,10%
Fondo Sanitario Nazionale  0,35%  0,35%
Fondo Prepensionamento  0,20% 0,20%
Fondo Incentivo all’Occupazione  0,10% 0,10%
Quote Adesione Territoriali  0,42%  0,42%  0,84%
Quote Adesione Nazionali 0,222% 0,222% 0,444%
TOTALE 8,172% 1,062% 9,234%
R.L.S.T. (per aziende senza RLS)   0,10%    0,10%
Fondo Sanitario Nazionale Impiegati 0,26%   0,26%

 

A TUTTE LE IMPRESE ISCRITTE
A TUTTI GLI STUDI

Lucca, 28 dicembre 2018

A seguito delle disposizioni contenute nel decreto del Ministero della Salute del 27 ottobre 2009, a partire dal 2012 le imprese devono includere nella retribuzione del lavoratore imponibile, ai fini delle ritenute fiscali, non solo la parte del contributo versato alla Cassa Edile relativo alle prestazioni assistenziali ma anche quella concernente le prestazioni sanitarie (rif. ns. circolare n. 1 del 26/01/2012).

Pertanto, la percentuale definitiva da utilizzare per il conguaglio fiscale tassazione reddito lavoro dipendente, da calcolarsi sul contributo Cassa Edile versato indistintamente a carico del datore di lavoro e del lavoratore operaio/apprendista, nell’anno 2018, è pari allo 0,60%.

Tale percentuale sarà valida anche per il 2019 fino a nuova comunicazione.

Restiamo a disposizione per ogni eventuale chiarimento in merito.

La Coordinatrice
(Sabina  Gelli)